Chiara Ghidini

Chiara Ghidini è una ricercatrice senior presso la Fondazione Bruno Kessler (FBK),  Trento, Italia, dove dirige l’unità di ricerca Process & Data Intelligence (PDI). Prima di entrare in FBK ha lavorato come post-doc presso la Manchester Metropolitan University (1998-2000), e come lecturer presso il Department of Computer Science, Università di Liverpool (2000-2003). Ha conseguito il dottorato di ricerca in Ingegneria Informatica in un programma congiunto tra l’Università “La Sapienza” di Roma e l’Università di Trento.
Il suo lavoro scientifico nelle aree del Semantic Web, Knowledge Engineering and Representation, Multi-Agent Systems e Process Mining è riconosciuto a livello internazionale, in particolare per quel che riguarda: la semantica formale per il ragionamento contestuale e le logiche multi-contesto; sistemi formali per la specifica di agenti con risorse deliberative limitate; mapping e integrazione di ontologie; piattaforme per la modellazione collaborativa, e monitoraggio predittivo di processi di business.
La Dr. Ghidini è stata coinvolta nell’organizzazione di numerosi workshop e conferenze su sistemi multiagente, rappresentazioni basate sui contesti, ingegneria della conoscenza e Web semantico, ed ha partecipato ai comitati di programma delle principali conferenze internazionali in queste aree.
Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca internazionali, tra cui i progetti europei FP7 Organic.Lingua e SO-PC-Pro, oltre a progetti industriali in collaborazione con aziende del Trentino.